Design Cleto Munari

Intellettuale, artista, imprenditore.

Dall’incontro con l’architetto Carlo Scarpa nel 1973, Cleto Munari ha indirizzato tutta la sua ricerca e attività verso l’industrial design, lavorando per importanti aziende in tutto il mondo.

Caraffe – Mario Botta

Coppia di Caraffe “Lui e Lei” disegnate da Mario Botta in argento 925. Particolare il profilo delle due caraffe che permette di accoppiarsi a formare un unico oggetto.
Edizione: 99/1987 ~ Argento 925

Posate – Carlo Scarpa

Posate disegnate da Carlo Scarpa in argento 925 che ricordano la silhouette della foglia di loto. Particolare la forchetta a cinque rebbi e il coltello con la lama corta. L’architetto Carlo Scarpa diceva che per tagliare la carne non serve adoperare tutta la lama ma solo la sua estremità.
1977 ~ Argento 925

MIcro Macro 31 – Alessandro Mendini

Vaso 31 della Collezione “Micro Macro” di Alessandro Mendini Materiale:Vetro di Murano con gabbia in metallo

Silenziosa – M. Paladino e A. Mendini

Credenza a cinque ante laccata lucida con due volute in metallo poste una sul piano di appoggio e l’altra sotto al mobile.
Su un fianco, a pavimento, poggia una scultura in bronzo dell’artista Mimmo Paladino. La parte grafica della credenza è opera invece dell’architetto Alessandro Mendini.
Edizione:49 Opere Materiale: Legno laccato lucido in sei colori, interno ed esterno, con volute in metallo verniciato e scultura in bronzo. Dimensioni:200 x 50 x 95(160)h cm Anno:2014

Gold – Mimmo Paladino

Mobile bar con fregi lignei e figure di Mimmo Paladino su campo in foglia oro. Tre aperture a ribalta su vani laccati nero opaco e specchio. Due lance trafiggono idealmente il corpo del mobile fino a diventare supporti dello stesso.
Edizione: 99 Opere Materiale:Contenitore e fregi in legno con foglia oro. Stampa su tre lati di figure classiche di Mimmo Paladino e supporti in metallo verniciato. Dimensioni:70 x 42 x 215(h) cm Anno:2010

Nella sua continua ricerca di ispirazioni, idee e progetti originali, Cleto Munari è aperto ad una continua analisi e sperimentazione di forme e materiali.

I suoi oggetti – specialmente quelli realizzati in oro e argento – sono presenti nelle collezioni permanenti di molti importanti musei in tutto il mondo, tra cui il Metropolitan Museum of Art.

Visita il sito cletomunari.com

Prossimo Vittorio Buratti